A & V

EXPLORERS

GIARDINO MEDICEO – FIRENZE

Come ogni Palazzo che si rispetti, anche Palazzo Medici Riccardi possiede il suo proprio giardino; infatti il giardino costituiva un simbolo essenziale della vita privata delle famiglie dell’epoca. È collocato dalla parte opposta rispetto all’entrata principale al Palazzo, appunto, posta sull’ex Via Larga. Il giardino, di forma quadrangolare, si presenta come un luogo racchiuso e protetto dalla vita cittadina attraverso una recinzione formata da delle alte e possenti mura. Al centro della cinta muraria si apre uno sbocco ad arco che immette sulla strada retrostante al Palazzo. L’aspetto del giardino è cambiato più volte nel corso dei secoli, seguendo i gusti dei proprietari e dell’epoca. Il modo in cui lo vediamo adesso è il frutto dell’ultimo intervento di ristrutturazione avvenuto nei primi anni del 1900, in seguito al passaggio di proprietà del Palazzo alla Provincia di Firenze. Oggigiorno il giardino si presenta ripartito in aiuole quadrate con al centro un vialetto scandito da statue e vasi di agrumi. Inoltre, su un lato del giardino è presente una fontana a muro con rappresentato Ercole e, in corrispondenza di questa, però sul lato opposto del giardino è presente un’altra fontana dalle dimensioni più piccole. Tutto il giardino è scandito dalla presenza di vasi con piante di agrumi.

Next Post

Previous Post

Leave a Reply

© 2019 A & V

Theme by Andrea Paolo